mercoledì 15 maggio 2013

The Voice in Wonderland 9


La Voce stava ancora tentando di capire cosa fosse successo nel finale della puntata precedente.
E con me tutti gli sventurati lettori. Come è possibile che questo nanerottolo grigio sia parente di quei tronchi semoventi?
La mia nonna paterna era una troll di palude che ha sposato un troll del bosco. La genetica è stata molto crudele con me.
Non voglio pensare a come sia possibile una cosa del genere. E' come incrociare un chihuahua con un San Bernardo!
Beh, non è come se il resto di questa storia avesse avuto uno stretto senso logico. Sarebbe stato peggio se un troll della palude avesse sposato una troll del bosco, perché in tal caso...




Erano ormai passate un paio d'ore da quando le creature della palude li avevano circondati, e quasi altrettanto da quando li avevano educatamente invitati a cena. Nonostante il timore della Voce di essere inserita sul menù, era costretta ad ammettere che la zuppa di funghi era deliziosa. Non che lei avesse molta esperienza di cibo, essendo sempre stata incorporea.
Ho esperienza di cibo incorporeo. Zero calorie e niente OGM.
Piccolo Troll stava terminando di raccontare le proprie avventure ai venti zii e cinquantaquattro cugini che affollavano una vasta e piatta isola in mezzo alla palude, appollaiati sulle rocce che fungevano da sedili e tavoli. Pareva che ogni singolo albero dell'acquitrino non fosse poi così vegetale come sembrava a prima vista. Piccolo troll stava raccontando, con intensa partecipazione emotiva, della loro lotta contro il terribile cinese, quando uno dei suoi parenti più piccoli, circa tre metri, mugghiò qualcosa.
- Che cosa ha detto?- si informò la Voce.
L'altro aggrottò la fronte:- Chiede perché stiamo seguendo questo percorso complicato per uscire dal Labirinto, invece di prendere la strada diretta.-
La Voce dovette fare appello a tutto l'autocontrollo sviluppato in anni di contatto con la mente di Clara per non spruzzare in giro per la tavolata tutta la zuppa che aveva in bocca. Si sforzò di deglutire e fare un respiro profondo, prima di sibilare:- In che senso, esattamente, strada diretta?-
Piccolo troll era già impegnato a confabulare freneticamente con i vicini. La sua espressione diventava più confusa ed irritata ad ogni momento che passava. Dopo un paio di minuti, ed altrettanti elevamenti a potenza della pessima sensazione che si acuiva nella Voce, il suo compagno di viaggio si voltò verso di lei.
- Allora?- lo sollecitò lei:- Che cosa hanno detto?-
- Che in ogni stanza del labirinto c'è un teletrasporto perfettamente funzionante.-
Uno. Due. Tre. Quattro.
Voce? Cosa stai facendo?
Cerco di mantenere la calma contando i modi in cui Clara potrebbe morire.
Hai già contato i procioni mannari?
Si può sapere cosa è questa volta fissazione per i procioni mannari?
E cosa è questa tua fissazione per farci soffrire, quando avremmo potuto uscire subito da qui?
Andiamo, stavo solo cercando di rendere la storia interessante! Le mappe misteriose sono sempre interessanti!
Non ci sei riuscita.
Già. Ed ora noi ce ne andiamo di qui.
Mi faccio indicare il teletrasporto più vicino, la Voce si discorpora e...
Ehi, ehi, aspettate un attimo! Mi state dicendo che volete concludere la storia con questo capitolo?
Esatto.
Ma cosa pubblicherò io nei prossimi post?
Recensioni? Sproloqui auto-referenziali? Scuse profonde per la tua incapacità di postare in modo regolare? Non sono affari miei.
Perché sei così crudele? ç_ç
Siamo sicuri che tu possa fare questa domanda a me?
Mentre voi due portavate avanti questa interessante discussione, ho chiesto indicazioni ai cugini. Il teletrasporto è a venti minuti di barca da quella parte.
Perfetto. Saluta tutti e partiamo... a meno che tu non voglia rimanere con i tuoi parenti.
Nah, un pranzo è sufficiente. Meglio scappare prima che tirino fuori gli album di famiglia ed i trofei del torneo di lancio dell'alligatore.
Non continuate la storia da soli! Sono io l'autrice!
Mentre Clara si lamenta per la piega che gli eventi stanno prendendo, io e la Voce salutiamo i parenti, trotterelliamo allegramente verso la riva e rimettiamo in acqua la nostra barca.
Salpiamo e ci mettiamo a remare in direzione del teletrasporto.
Vi ho detto di non continuare la storia da soli! Non c'è più rispetto in questo blog! Piccolo troll, ti ho dato anche una commovente riunione di famiglia, è così che mi ringrazi?
Remando di buona lena, arriviamo finalmente al teletrasporto, in consistente anticipo sui venti minuti previsti. Il fatto che gli alligatori ci diano indicazioni agitando le loro codine squamose è probabilmente d'aiuto.
Attracchiamo e sbarchiamo sul ripido scoglio, privo di vegetazione, su cui si erge solitario un circolo di metallo luccicante, apparentemente intoccato dall'umidità che lo circonda.

Il portale, finalmente!
Clara ha optato per il plagio spudorato a quanto pare
Mi stanno ignorando. Non posso crederci, mi stanno ignorando. Ma ora me la pagano...
Ci avviciniamo con trepidazione al meccanismo di teletrasporto e
e una gabbia di metallo piombò improvvisamente dall'alto intorno a loro, imprigionandoli.
Ho un pessimo presentimento.
Una sagoma sbucò dall'ombra dietro il portale, ghignando soddisfatta.
Il solito cinese, vero?
Come hai indovinato?
Non ci voleva molto. Non potevi proprio farci avere un lieto fine facile, vero?
Forse che sì, forse che no... lo saprete nella...
Non dirmi che ce n'è un'altra non dirmi che ce n'è un'altra non dirmi che
Prossima puntata!



Ti odio.
Io odio il cinese.



5 commenti:

  1. Risposte
    1. Già, non capisco come mai ce l'abbia tanto con me -_-

      Elimina
  2. Troppo divertente il pezzo in cui Voce e Piccolo Troll si ribellano X°D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. * si ritira in un angolo a fare cerchietti per terra * Mi hanno ignorato. Non posso crederci, i miei personaggi mi stanno tradendo. Cosa ho fatto per meritarmi questo trattamento crudele?

      Elimina
    2. Credo che Voce risponderebbe "ci hai fatto patire le pene dell'inferno!", ma è anche vero che gli autori devono un po' maltrattare (anche se, in certi casi, a malincuore) i propri personaggi, altrimenti la storia non c'è! D:

      Elimina

Mi fa molto piacere ricevere opinioni su quello che scrivo, quindi non siate timidi, lasciatemi un vostro pensiero! ^_^